lunedì 4 giugno 2012

Farsi offrire il caffè dai terremotati è da barboni?! :0)

Venerdì 1 giugno, ho scoperto che una mia carissima amica stava facendo questa raccolta per i terremotati dell'Emilia... così ci siamo sentite e le ho detto di passare da me, che avrei cercato di darle qualcosa...
Poi ho scoperto che sarebbe venuta la sera, a ritirare le cose che avevo per lei e così mi sono detta: "Beh, allora diffondiamo la notizia, chissà che non riesco a raccogliere un po' più di cose!"
In sole 9 ore, questo è stato il risultato.....
E qui... ci siamo detti... porca miseria! Che bello! E poi...porca miseria! E adesso dove la caricano in 2 macchine tutta sta roba, che abbiamo riempito solo con questa raccolta una Picasso????


La decisione è venuta da sè...Partiamo con loro e Lù prende su il furgone del lavoro! E' l'unica cosa da fare!













E così... domanica mattina, 3 giugno 2012, la sveglia è suonata alle 7.30.
Mi sono alzata ed ho preparato una bella Macao Cake, ma senza mandorle e con il corn flakes da portare a Giorgia, la ragazza dalla quale ci saremmo incontrati con gli altri ragazzi, per pranzare e organizzarci per le consegne....
Ci siamo incontrati prima al Casello di Forlì, con Sonia, Romina, Valmo e Paola, abbiamo caricato le cose che avevano nel loro furgone e poi siamo partiti per Sant'agata Bolognese, dove abita Giorgia e dove ci aspettavano...

Dany, Sonia, Valmo, Lù al casello di Forlì

Il Veg Pranzo


Ed eccoci a casa di Giorgia, mentre mangiamo e ci organizziamo per partire!
Che gran persone che ho conosciuto...
Da Milano, Como, Bergamo, S. Marino, Massa Carrara, Bologna, Modena... tutti li...tutti amici di amici, insieme come se ci conoscessimo da una vita a mangiare insieme e decidere sul da farsi...





 Questa è la prova che siamo un popolo unito e che restando unito può ottenere grandi risultati!


Cibo per umani e pelosi, coperte, vestiti, salviette umide, pannolini per bimbi e anziani, saponi per l'igiene, acqua, carta igienica, scottex., giocattoli........................................e tanto altro
Quanta roba...abbiamo caricato fino all'inverosimile i mezzi....



Si parte...



In mezzo alla "porbia" proprio come i Beduini.....on tour!





La carovana....





Se non sbaglio eravamo qualcosa come 3 furgoni e 8 macchine... PIENE!
Siamo passati prima dal Canile di Mirandola, a scaricare un sacco di roba per i pelosi e poi ci siamo divisi... Noi siamo andati a Rovereto e mentre aspettavamo nel luogo prestabilito il ragazzo che ci guidasse alla tendopoli, abbiamo distribuito un po' di cose alle persone che abbiamo incontrato...poi siamo stati accompagnati in un campo allestito dalle persone del posto, nel giardino di una casa, la famosa tendopoli di cui ci avevano parlato dove avevano radunato una 30ina di persone e da loro ancora la Protezione Civile non era ancora riuscita ad arrivare... Ma grazie al ragazzo del posto...ci siamo arrivati noi!!!!!!!!!
E' stato molto bello... si sono commossi, e anche noi un po'... lo ammettiamo... gli abbiamo lasciato di tutto...pasta, biscotti, latte, vestiti, pannolini, scatolame... di ogni!
Con loro una nonnina di nome Alma, che ha qualcosa come 98 anni e che non vuole dormire in tenda! Poverina...come non capirla, alla sua età! Tutti felici di vederci, almeno quanto lo eravamo noi, nel veder che tutto sommato stavano bene!

Poi tornando indietro abbiamo visto questo cartello...


Ok... ditemi voi se questi non sono dei geni! Ci siamo ovviamente fermati e abbiamo conosciuto degli altri "campeggiatori", persone deliziose, che non si aspettavano di certo una nostra visita! In fondo, siamo ragazzi normali, non un'associazione! (oddio...veramente quasi tutti noi, siamo volontari da qualche parte, ma per lo più nell'ambito animalista e assolutamente non abbiamo mai collaborato per cose di questo tipo tanto è vero che non ci conoscevamo quasi, a parte 2 o 3!... alla faccia di chi dice che chi è animalista odia le persone...scusate, ma ci sta)
Insomma che anche a loro abbiamo lasciato un po'di cose... Questo campo, addirittura stava facendo nonostante tutto, la raccolta differenziata... e... ci hanno voluto offrire il caffè! E noi, che alla fine siamo Beduini, non potevamo rifiutare, visto che dopo pranzo non l'avevamo preso, eravamo in piedi già da un po' e il bisogno di caffeina era elevato!
Quindi...da bravi barboni, ci siamo fatti offrire il caffè dalle persone che avremmo dovuto aiutare!!!! ahahahahahahahah!!! Che comica!
Ci siamo scambiati il numero, in modo da tenerci aggiornati sulle loro necessità, visto che li intorno, ci sono altre case con le tendopoli in giardino.
Poi siamo passati da Cavezzo, Medolla, Camposanto... abbiamo girato un po' per la città, lasciando cose a chi servivano, un campo vicino alle scuole, un signore con un San Bernardo, una famiglia con 5 cani, un gatto abbandonato, di cui "speriamo" si prendano cura i vicini della tendopoli, e tante tante tante altre persone.
Abbiamo lasciato qualcosa anche alla Protezione Civile, che ci ha accolto molto gentilmente e ci ha fatto stare in mezzo alle tende a dare palloni e caramelle ai bimbi, nell'ultimo campo allestito, abbiamo conosciuto una ragazza, della Protezione Civile che abita li. Anche lei ha perso la casa... ci ha ringraziato tantissimo ed è felice perchè nonostante la tragedia, ha visto moltissima solidarietà!




Qui, la foto prima di rientrare a casa...Non ci siamo tutti, perchè alcuni di noi dovevano tornare prima (es. un ragazzo di Milano, alle 20.00 doveva essere al lavoro, ad aprire il suo pub!)

Colgo l'occasione per ringraziare TUTTI, non mi metto a fare i nomi, perchè qualcuno nemmeno me lo ricordo, anche se sono tutti ugualmente importanti!
Ringrazio anche tutte le persone, amici, parenti che ci hanno aiutato con la raccolta... senza di voi, questa giornata non sarebbe stata fatta!
Ringrazio le persone che abbiamo incontrato, la Protezione Civile e la Croce Rossa, che stanno aiutando queste persone, tutti i pelosi del Canile di Mirandola e le Volontarie e i Volontari e per ultimo ma non meno importante.... i ragazzi che stanno facendo quello che stiamo facendo noi... abbiamo saputo che altre persone si sono organizzate per fare queste consegne, e voglio ringraziarli tantissimo, perchè è bello sapere che i giovani di questo paese, non sono degli scansafatiche mammoni e bamboccioni, come spesso si crede!
I ragazzi di oggi, sono disponibili, di cuore, sensibili verso le problematiche della società, generosi, volenterosi e pieni di energia!
E con quello che stiamo facendo, l'abbiamo dimostrato!
Alcuni di noi sono disoccupati, altri precari, altri lavorano tantissimo e mantengono anche i genitori con degli stipendi ridicoli, altri fanno due o tre lavori, magari per poter pagare qualche euro di benzina e venire con noi ad aiutare chi ha bisogno, la maggior parte del nostro gruppo, è formato da ragazzi normali, che non navigano assolutamente nell'oro....
Ma l'oro si sa... ce l'hanno nel cuore... e questo basta.

14 commenti:

  1. Beh, ogni commento sarebbe superfluo.
    Bravi, bravi e ancora bravi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah Biancaneve... è stata una bellissima esperienza...il 17 parte un'altra "carovana" e a fine mese dovrei ripartire anche io... cerchiamo di fare quello che possiamo! Alla fine, abbiamo passato una bellissima giornata, eravamo stanchissimi, ma siamo stati proprio bene tutti insieme!

      Elimina
    2. siete ammirevoli, bravissimi

      Elimina
    3. grazie Carla! Ma basta davvero poco!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Zac...il nostro Capo Beduino Organizzatore di Carovane!!! :0D

      Elimina
  3. Questo post mi piace per diversi motivi. perchè ti ho vista nella vita reale sebbene tramite una fotografia, ma principalmente perchè è bello sapere che al moneto esistono persone speciali :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro... grazie! ma ti dico la verità, è molto più facile di quello che sembra!

      Elimina
  4. questo significa essere VIVI !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefanover! Penso che in questa frase tu abbia racchiuso davvero tutto il concetto! ...già. grazie!

      Elimina
  5. complimenti davvero per quello che avete fatto!!!!!
    Gaia

    p.s. ho visto nella colonna laterale del tuo blog l'appeso per Ippoasi...io ci sono stata settimane fa quando ero in Toscana (il mio fidanzato ha la famiglia a Pisa) ed è davvero una bellissima realtà! è davvero un peccato (e una vergogna!) che sia a rischio chiusura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaia!
      Il primo luglio ripartiamo per il 3° giro (il 17 sono andati i nostri "amici-colleghi-volontari"! C'e' sempre bisogno, e noi continuiamo a farlo... a questo proposito, voglio farvi veder un video se vi va....

      http://www.youtube.com/watch?v=E8dZzhbOtY8

      Invece per quanto riguarda Ippoasi, non li conosco personalmente, non sono mai stata li, ma dato che adoro maiali e mucche, girovagando sul web ho letto la loro storia, trovando il loro sito. Ci sono rimasta molto male...da qui non posso fare molto, ma almeno tenere il banner sul blog, lo dovevo fare! spero si riprendano, e torni tutto alla normalità!
      un abbraccio

      Elimina
  6. Stupendooooooooooooo!! Condivido su facebook, su twitter e dopo anche su google plus. Queste notizie devono girare in tutto il mondo!!

    RispondiElimina
  7. ahahahahah! laura! sei sempre il top! :0)

    RispondiElimina

Sei Passato? Lascia il segno!